108. Le scuole come trasferimento di emozioni e cultura

Una cosa che uno studente non può proprio apprendere da una lezione video è l’interesse dell’insegnante. Non solo all’argomento: questo è facile da capire. No, non può capire che l’insegnante è davvero interessato allo studente. E ricevere attenzioni, essere connessi e spronati è la base che ci serve per fare un importante restyling emozionale all’impegno ad imparare.

L’atto di imparare è spaventoso per molti perché si può fallire in ogni punto del percorso. Potresti fallire nel capire la nozione successiva o potresti fallire nella prossima verifica. Allora, emotivamente, è più facile rinunciare, collegarsi o presentarsi perché devi farlo, perché in questo modo il fallimento non dipende da te; è colpa del sistema.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on Pinterest

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *