96. Le grandi aziende non creano più posti di lavoro

La Apple ha appena costruito un data center a Malden, North Carolina. Questo genere di sviluppo industriale avrebbe creato mille o addirittura cinquemila posti di lavoro appena una trentina di anni fa. Il numero di impiegati nel data center? Cinquanta.

Le grandi aziende non sono più il motore per la creazione di posti di lavoro. Ma neanche di buoni posti di lavoro.

Ma quello che fa il data center è creare l’opportunità per mille o diecimila individui di inventare nuovi lavori, nuovi movimenti, e nuove tecnologie come risultato degli strumenti e tecnologie che possono essere costruite grazie ad esso.

C’è una gara per costruire un’infrastruttura del tipo “plug-and-play”. Aziende come Amazon, Apple e altre stanno gettando le basi per una nuova ondata di nuovi posti di lavoro, non esclusivamente creati dalle grandi aziende.
Danno vita ad una condizione dove le persone come voi possono inventare nuovi lavori.

È il tuo momento.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on Pinterest

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *